Ritorno alle origini

Da oltre cinque anni i Sound Project Pink Floyd Tribute Band non suonavano in un pub e dopo aver riempito i teatri di numerose città italiane hanno scelto l’House of Rock di Rimini per questa celebrazione del loro “ritorno a casa” come un figlio che, partito per la sua strada, torna dopo il successo a condividerlo con gli amici di sempre. Questa è stata l’atmosfera respirata e vissuta in questa serata. Per rientrare su questo palco i 10 membri della band si sono fatti piccoli piccoli, suonando gomito a gomito e riducendo al minimo il loro imponente armamentario tecnico, eppure il risultato, grazie anche ad un magnifico lavoro del tecnico del suono Stefano Corrias, è stato di ottimo livello professionale. I clienti che gremivano il locale in ogni angolo hanno mostrato calore e stupore nello scoprire quanta strada hanno percorso questi ragazzi dalle loro ultime esibizioni fra amici: non resta dunque che andare ad ascoltarli ed apprezzarli nella loro forma completa e compiuta, in uno dei teatri del prossimo tour.

Post Recenti
Archivio